Provenienza: da uve proprie di qualità Barbera 100%, coltivate nel rispetto dell’equilibrio biologico del vigneto, attraverso basse rese produttive per ceppo. Questo comporta una riduzione dell’impatto ambientale in conseguenza di un minor uso di concimi e antiparassitari, a tutto vantaggio della qualità dell’uva e della vita.

Vinificazione classica in rosso con macerazione e fermentazione sulla buccia a temperatura intorno ai 25°.

Rifermentazione con metodo charmat, e affinamento di alcuni mesi in autoclave sui propri lieviti.

Colore rosso rubino intenso.

Odore tipico, che ricorda decisamente i frutti rossi del sottobosco.

Al palato è sapido, brioso, fresco e dotato di tannini levigati, perfettamente integrati con la struttura del vino. L’equilibrio tra acidità, tannini, e “bollicine” rende questo prodotto particolarmente indicato all’abbinamento con minestre al ragù, tigelle ripiene, salumi e piatti “grassi”.

Temperatura di servizio: 10-14°; la morbidezza della struttura tannica del prodotto lo rende gradevole anche se consumato a bassa temperatura.

Calorie per 100 ml. < 95

In controetichetta l’indicazione riguardante il contenuto totale di solfiti (SO2), desunto dalla analisi della Camera di Commercio, ad arricchimento dell’informazione sul prodotto nei confronti del cliente, e a garanzia di basse dosi del conservante, per una migliore salubrità del vino.

Bere vino di qualità con moderazione può giovare alla salute.