A partire da metà Aprile si terranno tutti i Martedì pomeriggio / sera i corsi di cucina, a cura dello Chef Marcello Dall’Aglio

 

Calendario

 

Martedì 21 Aprile: Il territorio / idee di primavera

Martedì 28 Aprile: Il territorio / idee di primavera

Martedì 5 Maggio: Pasticceria dolce e salata 1.

Martedì 12 Maggio: Pasticceria dolce e salata 2.

Martedì 19 Maggio: Pasticceria dolce e salata 3

Martedì 26 Maggio: Voglia di mare

Martedì 9 Giugno: Voglia di mare

Martedì 16 Giugno: I piatti dell’estate

Martedì 23 Giugno: I piatti dell’estate

 

 

Lezione n. 1  21 Aprile.    Il territorio / idee di Primavera:

Gli asparagi verdi di Altedo, i carciofi di San Luca, l’ortica, i piselli dell’orto

 

Gli asparagi verdi: cuocerli poco per evitare i fili

Idea diversa di uovo e asparagi

I fagottini di prosciutto e asparagi

Asparagi e salmerino del Corno alle Scale

 

I carciofi di San Luca

Torta salata ai carciofi

I carciofi fritti

Le lasagnette ai carciofi

 

Utilizzo dell’ortica in cucina: la “sfoglia” e non solo

Lasagne d’ortica alla bolognese

Tagliatelle d’ortica al prosciutto

La vellutata d’ortica e il risotto con l’ortica

 

Il segreto dei piselli: i baccelli

Risotto coi piselli

Vellutata di piselli

 

In questo incontro si svolgeranno 2 delle 5 salse base in cucina: la maionese e la vellutata; una delle paste fondamentali: la pasta brisee; una pastella per friggere; oltre naturalmente alla “sfoglia” bolognese e tante altre cose.

 

 

Lezione n. 2  28 Aprile.     Il territorio / idee di primavera:

I funghi primaverili: le spugnole ed i prugnoli; le erbe, le fave e le taccole.

 

Le spugnole:

le lasagnette con le spugnole (la spugnolata),

la frittata con le spugnole,

le spugnole fritte.

 

I prugnoli: i Tortelloni di ricotta con i prugnoli, i bignè di prugnoli

 

Le erbe: la cicoria, la bietola, la barba del negus

Le erbette “strascinate”, la torta “pasqualina”

 

Le fave: gioco di tagliatelle con fave e prosciutto su crema di pecorino

 

Le taccole: in “parmigiana” con salmerino

 

In questa lezione svolgeremo ancora una delle salse base: la besciamella; la pasta per bignè (o pasta choux); la pasta per torte salate o strudel; un modo “diverso” di presentare le tagliatelle.

 

 

Lezione n.3   5 Maggio.     Pasticceria dolce e salata 1.

Ospite speciale, chef pasticcere Stefano Rinaldi

 

Alcune paste base:

la brisee, la foncer, la sfoglia, il pan di Spagna, la pasta choux, la frolla.

Alcune creme base:

La crema inglese, la pasticcera, la chantilly, lo zabaione, la salsa al cioccolato, la salsa mou.

I bignè dolci e salati; lo strudel dolce e salato; la torta di mele; il budino di crema soffice; la crostata di marmellata; la torta da cerimonia con le fragole; il millefoglie.

Idee creative

 

 

Lezione n.4  12 Maggio.    Pasticceria dolce e salata 2.

Ospite speciale, chef pasticcere Stefano Rinaldi.

 

La quiche al lardo. La quiche ai funghi.

Le tartellette salate. Le tartellette con curd di limone

Le sfogliatelle salate

Alcuni dolci tradizionali: la torta di riso o degli addobbi, la pinza bolognese, e la zuppa inglese

Gli aspic dolci e salati

La pastiera

La sacher

Idee creative

 

 

Lezione n. 5.  19 Maggio.    Pasticceria dolce e salata 3.

Ospite speciale, chef pasticcere Stefano Rinaldi.

 

I krapfen salati e dolci

La torta Angelica salata

Il pan brioche

I babà

Alcuni biscotti: frollini, zaletti, brutti ma buoni

La mousse di yogurt e albicocche

Il semifreddo di limone e fragole

Idee creative

 

 

 

 

Condizioni, orari e prezzi

 

  • Gli incontri si svolgeranno all’interno delle ampie cucine del ristorante dell’agriturismo L’Isola del Sasso. Tutti i partecipanti avranno la possibilità di mettere le mani in pasta.
  • Gli incontri / lezioni avranno inizio alle 18,15 e termineranno alle 21,00.
  • Al termine ci si siederà a tavola e si assaggeranno le preparazioni eseguite, accompagnate dai vini dell’azienda agricola.
  • Il prezzo per ogni lezione è di € 50,00 per partecipante e include la lezione e la cena a seguire.
  • Se si prenotano più lezioni si ha uno scontro del 10% su ciascuna lezione
  • A tavola potranno partecipare anche famigliari / amici al costo di € 20,00 per persona.
  • N.B. Le lezioni si svolgeranno con almeno 6 partecipanti fino ad un massimo di 10.
  • Si chiede a chi parteciperà ai corsi di avere con sé un grembiule e di calzare scarpe antisdrucciolevoli.